Con questa funzionalità sarà possibile scaricare gli ordini con valuta estera sul proprio gestionale, convertendo automaticamente il valore originario con il tasso di cambio della valuta di destinazione.

Sfruttando inoltre la funzionalità di import file sarà inoltre possibile aggiornare periodicamente i tassi di cambio.

La prima cosa da fare è quella di creare una nuova configurazione di importazione file, attraverso il menù Processi->Importazioni import file;

Alla voce "Che tipo d'import eseguire?" selezionare "Cambi valuta - www.floatrates.com";

Cliccare sul pulsante "SALVA E CONTINUA" in modo da caricare le altre opzioni;

Abilitare l'opzione "Filtrare i record da importare in base ad un campo del file stesso? (controllo in ingresso)".

Supponendo di voler partire da una valuta in dollari (USD) e di volerla convertire in euro (EUR) valorizziamo il campo "Campo da confrontare" con il valore fisso "code", operatore di confronto "=" e valore da confrontare "EUR" ( Indicare il Codice ISO della valuta di destinazione);

cambio valuta dinamica

Alla sezione "Posizione del file" alla voce "Tipo di prelievo" selezionare l'opzione "http (indirizzo web)";
Come indirizzo del file utilizzare il seguente url: www.floatrates.com/daily/ seguito dal codice ISO della valuta di origine (scritta in minuscolo) + l'estensione .json. In questo caso l'indirizzo completo sarà: www.floatrates.com/daily/usd.json;

cambio valuta import

Salvare e chiudere la configurazione e creare un connettore di import file a cui abbinare la stessa.

E' consigliabile inserire il connettore creato all'interno di una procedura affinché quest'ultima venga eseguita 1 volta al giorno per avere i moltiplicatori di conversione sempre aggiornati.

Le conversioni sono visualizzabili all'interno della tabella che si trova al menu:

Processi --> Conversioni e traduzioni --> Cambi valuta

A questo punto sarà necessario creare una configurazione di trasformazione ordini, raggiungibile al seguente menu di bindCommerce:

Processi --> Configurazione elaborazioni --> Trasformazione ordini

Creando una nuova configurazione sarà possibile selezionare il nome e cliccando su Salva e continua si apriranno le ulteriori sezioni.

Occorrerà selezionare Si nel campo "Eseguire una conversione di valuta". A questo punto si aprirà una sezione denominata "Conversioni di valuta", dove si potrà selezionare la valuta di destinazione che dovrà essere usata per l'invio verso il gestionale.

trasformazione ordini

Salvata la configurazione portarsi al menù Gestionali >> Config. Scarico ordini, aprire la configurazione esistente e andare a selezionare la configurazione appena creata dalla sezione "Trasformazione ordini"

 

0 su 5 - 0 valutazioni
Grazie per aver valutato questo contenuto.

Non hai trovato l'integrazione che cercavi? Necessiti di qualcosa in più?

Si accettano suggerimenti! Scrivi il tuo suggerimento oppure vota quelli che sono già stati scritti.

bindCommerce

bindCommerce s.r.l.

Partita IVA IT07798861212 - SDI M5UXCR1
Registro imprese di Napoli - REA: NA - 910618
Capitale Sociale € 20.000,00 interamente versato
Tel: +39 011 089 122 0
E-mail: info@bindcommerce.com

PON 2014>20 Riaccendiamo lo sviluppo