Installazione nodo Magento

L'installazione dei nodi di tipo Magento permette di mettere in comunicazione la piattaforma di integrazione bindCommerce con i negozi online realizzati in ambiente Magento.

L'installazione consiste nell' inserire l'utente e la chiave API che permetterà il dialogo della piattaforma e-commerce con bindCommerce, ma vediamo la configurazione del nodo dall'inizio.

Utente e chiave API

Per prima cosa è necessario recarsi nella propria sezione amministrativa di Magento.
Essa può essere trovata all'indirizzo (se non impostato diversamente):

www.mio.sito.magento/admin

A questo punto in alto, nel menù principale, si troverà la voce "Sistema" sotto la quale troveremo il percorso "Servizi web --> SOAP/XML-RPC - Ruoli".

mage API menu

All'interno della sezione Ruoli è possibile creare un livello di permesso da assegnare agli utenti delle API. Cliccando su "Aggiungi Nuovo Ruolo" si potranno scegliere un nome ed una password per il ruolo e cliccando "Risorse ruolo" dal menù a sinistra verrà messa a disposizione una lista di possibili operazioni eseguibili da quel ruolo tramite le API. Per semplicità (e per evitare poi che bindCommerce non riesca ad accedere alle risorse di cui necessita) si può selezionare "Tutto" dal menù a tendina.

Una volta impostato il livello di permesso si potrà creare un utente su "Sistema --> Servizi web -> SOAP/XML-RPC - Utenti".

Verrà mostrata una lista (probabilmente vuota, a questo punto) di utenti abilitati all'utilizzo delle API. In alto a destra si trova il pulsante di creazione di un nuovo utente.

Una volta inseriti i dati sarà importante tenere a mente Nome utente e Chiave API poiché serviranno in seguito per la creazione del nodo su bindCommerce.

mage API newuser

Non resta che recarsi su "Ruolo utente" nel menù a sinistra e selezionare il ruolo creato in precedenza per l'utente appena creato.

Creazione nodo

A questo punto è necessario spostarsi sulla piattaforma bindCommerce e creare un nodo per il sito.
Recarsi nel menu:

Processi-->Nodi

e cliccare sul tasto Aggiungi.

Magento: creazione nodo

  • Teconlogia: indicare con quale applicativo deve mettersi in comunicazione il bindCommerce. In questo caso eCommerce Magento.
  • Nome: scegliere il nome da dare al nodo.

Una volta terminato cliccare sul tasto “Salva e continua” per far apparire le sezioni specifiche.

Accessi FTP

Magento: creazione nodo

E' necessario dare a bindcommerce un accesso FTP con permessi di scrittura alla root del sito. In questa sezione è quindi possibile specificare le credenziali di accesso. L'account deve poter accedere direttamente alla cartella principale ove è installato il sito: non deve quindi essere un accesso ad una cartella più esterna o più interna.

Indirizzo del sito

Magento: installazione nodo

In questa scheda sono necessari due parametri:

  • Protocollo: protocollo di comunicazione del sito dove è installato Magento;
  • Url: indirizzo assoluto del sito ove è installato Magento.

Magento

Magento: creazione nodo

in questa sezione specifica per Magento potremo finalmente inserire la versione, la chiave e l'utente API recuperati in precedenza.

0 su 5 - 0 valutazioni
Grazie per aver valutato questo contenuto.

bindCommerce

bindCommerce s.r.l.

Partita IVA IT07798861212 - SDI M5UXCR1
Registro imprese di Napoli - REA: NA - 910618
Capitale Sociale € 20.000,00 interamente versato
Tel: +39 011 089 122 0
E-mail: info@bindcommerce.com

PON 2014>20 Riaccendiamo lo sviluppo