Descrizioni alternative

Le descrizioni alternative consistono in versioni aggiuntive, e più articolate, dei dati originali trasmessi a bindCommerce dalle piattaforme integrate. Tali alternative permettono di gestire varianti linguistiche, varianti stilistiche o altre varianti descrittive utili per consentire la pubblicazione delle inserzioni su mercati differenti, o per arricchirle con ulteriori informazioni concatenando diversi campi presenti all’interno di bindCommerce (ad esempio attributi, campo note, categorie, listini, ecc..).

Le descrizioni alternative sono consultabili per ogni articolo dal menù 

Catalogo >> Prodotti

nell’ultima colonna della tabella, denominata appunto “Alternative”, che contiene per ogni articolo tutte le descrizioni alternative create (se presenti).

Prima di generare le descrizioni alternative è sempre necessario definire un’alternativa all’interno della quale verranno salvate tutte le descrizioni importate o generate.

L’alternativa sarà il “contenitore”, che conterrà tutte le descrizioni alternative create da un determinato processo e/o destinate ad un particolare uso.

Per creare un’alternativa andare al menù 

Catalogo >> Alternative

cliccare su Aggiungi in alto a sinistra e compilare i campi richiesti:

  • Nome
  • Lingua
  • Note

Infine cliccare su SALVA E CHIUDI per salvare l’alternativa creata.

alternative

Come creare o inserire le alternative

Dopo aver creato l’alternativa sarà possibile generare o importare le relative descrizioni alternative. I processi che consentono di creare delle descrizioni alternative sono diversi:

  • Manualmente, attraverso l'interfaccia di bindCommerce, aggiungendo l’alternativa al singolo prodotto
  • Eseguendo un import da una piattaforma integrata
  • Eseguendo un import da un file
  • Creandole per mezzo dello speciale connettore, sia tramite template preimpostato che usando semplicemente l’editor
  • Creandole per mezzo dello speciale connettore Google Translate, il quale gestisce la traduzione automatica partendo dalla descrizione principale  

Come utilizzare le alternative create

Le alternative possono essere utilizzate per:

  • popolare la variante linguistica di un sito eCommerce
  • popolare la lingua principale di un nuovo negozio
  • creare le descrizioni destinate alle inserzioni eBay usando un template apposito
  • creare altre alternative (ad esempio sfruttando le descrizioni alternative in lingua per generare altre descrizioni destinate ad un marketplace su mercato estero o ad un eCommerce multilingua)
  • arricchire le descrizioni di base concatenando ulteriori dati ad esempio attributi, listini, campo note, immagini

Alternative dei prodotti

Le descrizioni alternative sono consultabili per ogni articolo dal menù 

Catalogo >> Prodotti

nell’ultima colonna della tabella, denominata appunto “Alternative”, che contiene per ogni articolo tutte le descrizioni alternative create (se presenti).

Cliccando sul tasto di modifica sarà possibile verificare i campi della descrizione alternativa, e modificarli se sono stati creati manualmente:

  • Titolo
  • Sottotitolo
  • Descrizione breve
  • Descrizione
  • Note
  • Campi liberi
  • Metatag
  • Immagini sul web server

 

0 su 5 - 0 valutazioni
Grazie per aver valutato questo contenuto.

bindCommerce

bindCommerce s.r.l.

Partita IVA IT07798861212 - SDI M5UXCR1
Registro imprese di Napoli - REA: NA - 910618
Capitale Sociale € 20.000,00 interamente versato
Tel: +39 011 089 122 0
E-mail: info@bindcommerce.com

PON 2014>20 Riaccendiamo lo sviluppo