Procedure

Le procedure servono per automatizzare l'esecuzione dei connettori. Ogni procedura esegue, a scadenze determinate, una sequenza di connettori in un ordine prestabilito.

procedure

Durante la fase di creazione di una procedura viene richiesto il nome della procedura, un'eventuale descrizione ed il timer di esecuzione.

thumb procedura-nuova

 Una procedura potrebbe per esempio attivare in sequenza 10 connettori:

  1. Scarica ordini dal negozio A
  2. Scarica ordini dal negozio B
  3. Scarica ordini dal negozio C
  4. Scarica ordini dal negozio D
  5. Scarica ordini dal negozio E
  6. Aggiorna le disponibilità di magazzino sul negozio A
  7. Aggiorna le disponibilità di magazzino sul negozio B
  8. Aggiorna le disponibilità di magazzino sul negozio C
  9. Aggiorna le disponibilità di magazzino sul negozio D
  10. Aggiorna le disponibilità di magazzino sul negozio E

procedure-step

Per abbinare i connettori precedentemente creati e configurati, cliccare su Aggiungi

procedura-step

E' possibile monitorarne l'esecuzione accedendo al log esecuzione procedure.

 
Vi è la possibilità inoltre di aggiungere alla procedura una schedulazione temporale che permette di decidere quando la procedura sarà attiva e quando invece smetterà di funzionare.
Per attivare questa funzione è necessario prima di tutto impostare su si la voce "Considerare le schedulazioni temporali?" all'interno della procedura desiderata.
Tornando sulla lista delle procedure si andrà ad aggiungere un record (ultima colonna "Schedulazione")
Non appena cliccato su "aggiungi" si aprirà la configurazione per una nuova schedulazione. Si dovrà impostare:
  1. Il giorno della settimana
  2. l'ora di inizio/fine della schedulazione
  3. i minuti di inizio/fine della schedulazione
  4. Il modo: è possibile indicare se nel range temporale impostato la procedura dovrà essere attiva o disattiva
  • selezionare "Attiva" se si vuole che tale schedulazione permetta alla procedura di attivarsi nel momento (gg/h/m) configurato in precedenza.
  • selezionare "Disattiva" se si vuole che una schedulazione attiva venga disattivata nel momento (gg/h/m) configurato in precedenza.

Le schedulazioni vanno quindi create in coppia: una che decide quando la procedura deve attivarsi (impostando come modo "Attiva") e l'altra che decide quando deve disattivarsi (impostando come modo "Disattiva").

ES: Si suppone che una procedura debba funzionare ogni lunedì dalle 9.00 alle 19.00

Si creeranno 2 schedulazioni differenti:

  1. Giorno: Lunedì, Ora: 9,Minuti: 00, Modo: Attiva.
  2. Giorno: Lunedì, Ora: 19, Minuti: 00, Modo: Disattiva.

bindCommerce

bindCommerce s.r.l.

Partita IVA IT07798861212 - SDI M5UXCR1
Registro imprese di Napoli - REA: NA - 910618
Capitale Sociale € 20.000,00 interamente versato
Tel: +39 011 089 122 0
E-mail: info@bindcommerce.com

PON 2014>20 Riaccendiamo lo sviluppo