Configurare i modelli di spedizione Amazon

I metodi di spedizione Amazon vanno in generale creati, gestiti e collegati alle offerte direttamente da questa sezione del marketplace:

Impostazioni --> Impostazioni di spedizione

ma qualora fosse necessario configurarli in maniera più articolata e automatizzare il processo di collegamento alle offerte, ci vengono in aiuto due diverse modalità di collegamento tramite bindCommerce.

Modello di spedizione nei parametri per la preparazione delle offerte

La prima operazione da svolgere è quella di configurare tutti i modelli di spedizione necessari dall'Amazon Seller Central, configurando paesi, tempi e tariffe secondo le proprie necessità.

Amazon: creazione modelli di spedizione

 

Una volta creati i modelli in Amazon recarsi nei parametri per la preparazione delle offerte di cui abbiamo già parlato in questi articoli: Parametri per la preparazione delle offerte Amazon note e Parametri per la preparazione delle offerte Amazon non note.

Amazon: modelli di spedizione dai parametri per la preparazione delle offerte

 

Sarà possibile specificare il modello nella scheda Spedizioni alla voce Modello di spedizione. Fare attenzione al nome che si inserisce: deve essere identico al nome del modello indicato nel Seller Central altrimenti il collegamento non funzionerà.

Se su Amazon vengono creati più modelli saranno necessari più parametri in bindCommerce e quindi più connettori e filtri. In alternativa è possibile prelevare il dato dinamicamente usando un segnaposto in casi in cui il nome del modello fosse presente, ad esempio, in un attributo.

Modelli di spedizione nella sezione dedicata

Anche in questo caso i modelli dovranno prima essere creati all'interno dell'Amazon Seller Central. Una volta configurati è possibile sfruttare anche un secondo metodo di collegamento in bindCommerce. La sezione dedicata è raggiungibile attraverso il seguente menu:

Marketplace --> Amazon --> Modelli di spedizione

Amazon: configurazione modelli di spedizione dalla sezione dedicata

 

Usando i modelli direttamente in bindCommerce si ha la possibilità di sfruttare un metodo un pò più articolato, soprattutto in presenza di fasce peso. E' infatti possibile specificare un peso minimo ed un peso massimo. Sarà poi il sistema bindCommerce ad applicare il metodo corretto in base all'informazione presente sugli articoli.

Amazon: configurazione modelli di spedizione dalla sezione dedicata

 

Ricordiamo che il nome dei modelli deve essere identico a quello inserito in Amazon. Utilizzando questo metodo non occorrerà inserire il dato anche nei parametri per la preparazione delle offerte.

Invio ad Amazon

Dopo aver configurato i modelli occorrerà prima aggiornare le offerte in bindcommerce utilizzando il connettore per la generazione delle offerte precedentemente creato e sarà infine possibile inviare il dato Ad Amazon attivando una specifica opzione all'interno dei parametri per l'invio delle offerte.

Amazon: invio modelli di spedizione

 

L'opzione dedicata è Dati gruppo spedizione (MerchantShippingGroupName), ma in questo caso sarà necessario selezionare anche Condizione del beneNome (Title). Non è necessario creare una configurazione dedicata. E' possibile usare quelle già presenti nel contesto.

0 su 5 - 0 valutazioni
Grazie per aver valutato questo contenuto.

Non hai trovato l'integrazione che cercavi? Necessiti di qualcosa in più?

Si accettano suggerimenti! Scrivi il tuo suggerimento oppure vota quelli che sono già stati scritti.

bindCommerce

bindCommerce s.r.l.

Partita IVA IT07798861212 - SDI M5UXCR1
Registro imprese di Napoli - REA: NA - 910618
Capitale Sociale € 20.000,00 interamente versato
Tel: +39 011 089 122 0
E-mail: info@bindcommerce.com

PON 2014>20 Riaccendiamo lo sviluppo